Spedizioni 24/48 h

Cosmetici e tipi di pelle: come sceglierli?

Cosmetici e pelle: come sceglierli?

Il numero di cosmetici sul mercato è enorme. Naturale, specializzato, farmaceutico, ippoallergenico, antirughe... Che cosa scegliere? E su cosa concentrarsi? Come abbinare i cosmetici alla tua pelle e al tuo stile di vita? Verifica!

Non guardare la tua età, guarda la tua pelle!

Iniziamo da questo, che tipo di pelle è la tua?.

 

1: Normale

Hai vinto alla roulette genetica! La tua pelle a volte s'illumina delicatamente e compaiono macchie. Non corrisponde ad un irritazione. A volte i pori nella zona T sono visibili.

Prestare attenzione a: cura e protezione. Detergi e idratta bene la pelle. Puoi facilmente utilizzare un trattamento con olio di notte, con pause: 2 giorni di siero a base di olio e poi una settimana di pausa. Non utilizzare oli ogni giorno, rischio sovraccarico della pelle.

I cosmetici per Te:

 

Pulizia:

- sapone con miele e propoli,

- sapone esfoliante

- sapone alle rose

- maschera peeling attiva

- argilla bianca e rossa

Idratazione e cura:

- crema alle mandorle

- crema leggermente abbronzante

- crema per contorno occhi rivitalizzante

- crema antismog - particolarmente importante in inverno e primavera

- acido ialuronico

Nutrizione:

- olio di argan

- siero nutriente e idratante

- siero al mirtillo rosso

- siero al cetriolo e melone.

Usa oli e sieri nei trattamenti, con pause.

 

2. Secca

Non sai cosa siano i pori dilatati, ma conosci la sensazione di oppressione, desquamazione e bruciore. Sai cosa significa alta tensione. A volte, quando sorridi, senti che la tua pelle si screpola con le espressioni facciali. Hai le guance irritate.

Prestare attenzione a: buona alimentazione e protezione della pelle. Utilizza prodotti addolcenti che contengano acqua. Innamorati degli oli e dell'acido ialuronico, ma non usarli mai da soli, bisogna combinarli con l'olio oppure con la crema.

I cosmetici per Te:

Pulizia:

- olio di mandorle dolci o di avocado per la rimozione del trucco. Applicare olio sulla pelle bagnata e massaggiare. Rimuovere la miscela risultante di sporco e olio utilizzando la spugnetta struccante Fine Silk.

- se non hai la pelle molto secca, lavati il viso con sapone di miele e propoli.

- argilla bianca: aggiungi 2 gocce di olio per prepararla.

Idratazione e cura:

- crema antismog - adatta sopratutto per l'inverno e per la primavera, ti piacerà per la sua consistenza e composizione

- burro di karitè e lanolina- usali nelle zone particolarmente secche e screpolate

- acido ialuronico

- crema contorno occhi rivitalizzante

- crema alle mandorle - applicare uno strato spesso prima di andare a dormire, come se fosse una maschera

- crema leggermente abbronzante - se hai la pelle molto secca, mischiala con olio di argan per una distribuzione uniforme.

Nutrizione:

- siero nutriente e idratante

- olio di argan o siero ai mirtilli rossi: utilizzare nei i trattamenti di giorno e di notte, per 3-4 giorni, poi a seguire, una settimana di pausa. Se hai la pelle molto secca, prima applica la crema e dopo l'olio.

 

 

3. Grassa

Se ce l'hai lo sai sicuramente purtroppo. Macchie e pori visibili. Sarai confortato dal fatto che sarai più giovane? Tale pelle invecchia più lentamente.

Prestare attenzione a: pulizia del viso. So che ti piacerebbe bruciare la pelle con l'alcol, ma così peggioreresti solo le cose: non toccare la pelle con le mani sporche durante il giorno. La tua pelle ha bisogno di creme idratanti e maschere detergenti.

I cosmetici per Te:

Pulizia:

- sapone con miele e propoli: ha delle proprietà antifiammatorie

- maschera peeling attiva

- argilla verde: puoi aggiungere una goccia di olio di lavanda (ha delle proprietà antibatteriche)

- olio di lavanda antibatterico: puoi utilizzarlo nelle zone infiammate.

Idratazione e cura:

- crema alle mandorle

- crema leggermente abbronzante

- acido ialuronico

- crema contorno occhi rivitalizzante

- crema antismog - per la primavera e inverno.

Nutrizione:

Gli oli possono ostruire i pori, ma non se usati nei trattamenti. Spesso la pelle ha un mantello lipidico completamente danneggiato.

- siero nutriente e idratante

- siero al cetriolo: alleggerisce gli scolorimenti, sigilla il mantello lipidico. Usalo di notte per 2 giorni, dopodichè 7-10 giorni di pausa.

4. Mista

È oleosa nella zona T e secca sulle guance.

Prestare attenzione a: idratazione e detersione della pelle. Aapplicare cosmetici regolandone la qualità nella zona T e sulle guance.

I cosmetici per Te:

Pulizia:

- sapone con miele e propoli antinfiammatorio

- sapone esfoliante, anche per la schiena

- maschera peeling attiva

- argilla verde: puoi aggiungere una goccia di olio di lavanda. Applicala sulla zona T.

- argilla bianca- per tutto il viso o solo per le guance

- argilla rossa.

Idratazione e cura:

- crema alle mandorle

- crema leggermente abbronzante

- acido ialuronico

- crema contorno occhi rivitalizzante

- crema antismog- per inverno e primavera.

Nutrizione:

- siero nutriente e idratante

- siero al cetriolo: alleggerisce gli scolorimenti, sigilla il mantello lipidico. Usalo di notte per 2-3 giorni con pause di 7-10 giorni.

 

5. Sensibile

È quel tipo di pelle che diventa rosso facilmente e ai cosmetici sbagliati reagisce con un'eruzione cutanea.

Prestare attenzione a:

Pulizia:

- sapone con miele e propoli

- olio di mandorle dolci per la rimozione del trucco

- maschera peeling attiva.

Idratazione e cura:

- crema alle mandorle

- crema leggermente abbronzante

- acido ialuronico

- crema contorno occhi rivitalizzante

- crema antismog.

Nutrizione:

- siero nutriente e idratante

- olio di argan

- olio di avocado.

 

Puoi acquistare i cosmetici clicca qui

Ti potrebbero servire anche:

- pennello per l'applicazione di argille

- misurino: facilita la misurazione dell'argilla o del sale

- spugnetta struccante Fine Silk - perfetta per rimuovere il trucco e lavare il viso

- asciugamani in bambù: superassorbenti, piccoli, maneggevoli, perfetti per il viso

- spazzola per la pulizia del viso.

6 commenti

  • dtEgUlJKWD

    zUNdmRSqLfVG
  • AtORfVChoqME

    otCgaBZvGe
  • BqOWoEfsRLdGp

    aiEgCvYWr
  • rjqIMnZTGcWfw

    UWBtwTAa
  • pRkErLZuNKh

    mXhcVjwCqBzekFL

Lascia un commento